Il miglior compressore portatile del 2017

 

Come i migliori compressori portatili del 2017?

 

Non esistono soltanto i compressori di grosse dimensioni, ingombranti e spesso molto rumorosi. C’è anche un’altra categoria ed è proprio di questa che vogliamo parlarvi con la nostra guida, ovvero, il miglior compressore portatile del 2017. Se avete tempo e pazienza, leggete quanto segue. In caso contrario, passate direttamente alla selezione dei compressori che abbiamo fatto per voi.

Rispetto ai compressori di grandi dimensioni, quelli portatili hanno un basso costo. Ma prezzo di vendita a parte, sono altre le differenze tra i due tipi di compressore, a cominciare dalla potenza e dalla capacità di aria immagazzinata.

Ora, se la necessità principale che spinge ad acquistare il miglior compressore portatile del 2017 è di mettere a pressione le gomme dell’auto o della bicicletta, un modello portatile può andare più che bene. Inoltre offre il vantaggio di tenerlo, ad esempio, sempre in auto e farvi ricorso in caso di emergenza. Se invece l’intenzione è di fare ben altro, come per esempio verniciare, allora è indispensabile volgere lo sguardo verso i compressori più grandi con serbatoio di almeno 50 litri, se non di più.

Uno dei valori da verificare al momento dell’acquisto di un compressore, indipendentemente che sia portatile oppure no, riguarda ai bar. A nostro avviso i modelli che possono spingersi fino a 8 bar possono andare più che bene.

Ma c’è anche un altro valore che va verificato ed è quello della portata che è espresso in litri al minuto, oppure, in metri cubi al secondo. Una cosa importante da sapere è la seguente: più è alto il valore della portata e più in fretta termina l’aria.

Infine suggeriamo di verificare anche il livello di rumorosità che nella maggior parte è indicato ed è espresso in decibel. Se si è intolleranti al rumore, è il caso di prestare grande attenzione a questo dato.

 

Prodotti raccomandati

 

Mecafaer 6 lt

 

È un compressore portatile ma non troppo. Ma spieghiamo bene il senso di quanto abbiamo appena affermato. Secondo noi se la vostra intenzione è tenere questo compressore in auto, non è la soluzione che state cercando. Se invece vi serve qualcosa di piccolo da tenere in casa e all’occorrenza portarlo con voi allora il discorso cambia.

Il compressore ha un serbatoio da sei litri, con un motore da 1,5 Cv e una pressione da 8 bar. Ha l’attacco rapido e una maniglia che torna utile nel caso di trasporto.

Alla base ci sono quattro ventose per assicurarlo al pavimento. Il rumore generato non passa inosservato ma non è neanche assordante.

È indicato per lavori di breve durate, come gonfiare le ruote o liberare le zanzariere dalla polvere perché dopo 3 minuti di funzionamento è necessario farlo riposare.

 

 

 

Black+Decker ASI300

 

Buon compressore che può essere collegato sia alla rete elettrica di casa sia alla presa dell’accendisigari dell’auto. La prima cosa che balza alla vista è la potenza di questo compressore che si spinge fino a 11 bar.

Molto interessante il sistema di autospegnimento che si aziona quando, per esempio, l’aria pompata di una gomma ha raggiunto il suo massimo e al tempo stesso evita che l’aria immessa sia insufficiente. È possibile selezionare la pressione di gonfiaggio desiderata: sarà visibile sul pratico display.

Da un punto di vista strutturale riteniamo di poter parlare di un compressore solido, di facile sistemazione visto il poco spazio richiesto in quanto è molto compatto.

 

 

 

RevolutionAIR Miny

 

Questo piccolo compressore è dotato di un motore a 1 cilindro da 1,5 HP. È utile per gonfiare oppure in alcune operazioni di pulizia come potrebbe essere quella di eliminare la polvere incastrata tra le fitte maglie di una zanzariera.

Nella confezione c’è un beccuccio ma sono esclusi il manometro e la bocchetta per i pneumatici che, di conseguenza, andrà comprata a parte. La buona notizia è che questo compressore è compatibile con qualsiasi accessorio, indipendentemente dalla marca.

Da apprezzare, secondo noi, la sua compattezza ma dobbiamo dire che il rumore prodotto quando è in funzione è abbastanza forte.

L’esterno appare molto robusto grazie a delle plastiche che secondo noi sono di buona qualità. Molto pratica la maniglia posta sulla sommità e utile al trasporto.

 

 

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.